Il Bazar di kruja sopravvissuto nei millenni

Posted in: Albania
Tags: ,

kruje-Bazar

Il Bazar di Kruja è uno dei più antichi bazar di tutta l’Albania. Cuore della città di kruja l’antico bazar appare già nel V-VII secolo insieme alla costruzione del castello della città, ma è dal 1443 fino al 1468, durante la signoria di Skaderberg sulla città, che il bazar ebbe la sua massima espansione. Tipico bazar ottomano, agli inizi del ‘900 ospitava circa 150 negozi con prodotti di vario genere artigianale.

Oggi il bazar, che collega il castello alla parte moderna della città lungo una caratteristica strada lastricata, ospita una sessantina di negozi con prodotti tipici dell’artigianato locale: i costumi tradizionali di shajak, un materiale ottenuto dalla lana battuta con cui nella zona vengono prodotti vestiti invernali, scarpe, e il plis, tradizionale copricapo bianco, e ancora ornamenti di legno e vecchi strumenti musicali, tovaglie ricamate ad arte, si possono inoltre osservare le sarte mentre cuciono i complessi costumi tradizionali e le tessitrici dei kilim dai motivi bianchi, rossi e neri.

Vedi anche: Museo etnografico di kruja

Dona con Paypal
Change this in Theme Options